Pitti Uomo 2019.




Firenze diventa la capitale del Menswear presso la Fortezza da Basso, dando il via a una delle fiere dell'abbigliamento e tessile più importante e in voga d'Italia.
Quest'anno ha visto vari stilisti alle prese con INNOVAZIONE ma la vera parola chiave di questo 2019 è: RECICLO.


  

Questa novantacinquesima edizione vede stilisti di ogni nazione fondersi in un vero tributo allo #stile e all'inovazione che lascia grandi nomiùù-s.
Si parte con  il designer belga Glenn Martens nonchè il miglior fashion della scena contemporanea, qui fa capolino il neo brand Aldo Maria Camillo che abbraccia lo spirito dell'uomo libero e dinamico.
Ma vediamo anche due compleanni molto importanti: i cinquant'anni del brand Moon Boot che rilancia un grande progetto per la prossima stagione e Diadora che celebra i suoi settant'anni.




Passiamo poi a Ecoalf, azienda pioniera del fashion sostenibile prodotta interamente in Italia con materiali sostenibili e reciclati.
Questa edizione, appunto, vede sul campo la salvaguardia della #Natura riportando le radici proprio qui, dove la Moda trova la sua confort zone, in Italia.





#CasaSaky


Commenti

Articoli