Sardegna in Love 2018



Come promesso ecco svelata la prima tappa di questa Estate 2018 che ha visto noi di #CasaSaky spostarci in varie località un pò per amore un pò per relax.


  SARDEGNA


Siamo partiti venerdì 6 luglio di notte, di solito preferiamo viaggiare presto in modo da non trovare traffico, anche in questo noterete una nota #Vintage che ora si  chiama "partenza intelligente"😂.
Una volta in porto, come da routine, io e la Pipis siamo andate sul ponte per ammirare la partenza e quindi il senso di libertà che dona la nave quando parte.
Ci piace stare li a guardare l'alba che spunta piano piano, il silenzio e la quiete del mare: la Natura è meravigliosa.


Attraccati in porto partiamo per la volta della BARBAGIA: siete mai stati??😍 ve la consiglio.
Qui il tempo si è fermato, le tradizioni sono sacre e ben radicate, insomma un piccolo Messico in Italia.


  

La montagna selvaggia ospita ogni anno centinaia e centinaia di persone amanti degli sport estremi o delle camminate.
L'aria e il caldo qui sono totalmente differenti, mentre da noi in Emilia si boccheggia con 30 gradi perchè l'umidità è altissima, qui gli stessi gradi sono percepiti come secchi ed è difficile affannarsi o sudare.
Relax è la parola d'ordine, al mattino caffè e brioche sono accompagnati dal cinguettio degli uccellini e dalle api che vengono a cercare il polline.
Uno dei nostri sport preferiti è la Panchina😂, si perchè fuori casa abbiamo una panchina verde che ospita i pomeriggi e le pause caffè dell'intera famiglia.



Questo è un cappuccino doppio con latte rigorosamente Arborea😉una delizia unica.



Partiamo così alla volta dei posti e delle città che amiamo di più, ogni anno è un tour che non vogliamo perdere perchè essendo grandi città sono in evoluzione continua.
#Nuoro ospita un'intera comunità di negozi, bar, pizzerie, ristoranti e negozi ed è proprio qui dopo qualche ora di shopping che entriamo dai FRATELLI LAI.

Ma cosa ve lo dico a fare??
Infatti metto la foto che parla da sola, che è meglio:


   Vorrei mandarvi anche il profumo e il sapore ma ahimè siamo ancora indietro con la tecnologia, ma una cosa posso dirla ed è quella di ANDARE ASSOLUTAMENTE A MANGIARE DA LORO.
Ottimo in tutto.


Vorrei dirvi che dopo tutto questo abbiamo girato ancora, ma voi capite bene che dato l'età e la mangiata siamo tornati alla #Maison per una siesta rigenerante.




La sera invece era scandita da visite ai parenti, risate e passeggiate, l'ultima notte però l'abbiamo passata al mare, un posto che io amo S. Teodoro con tanto di buona musica e bagno di mezzanotte: ve lo ricordate??
Forse molti non l'hanno mai fatto, me compresa, ma è un'esperienza che vi consiglio.


Qui veniamo spesso, al mare intendo, sia di giorno che di sera perchè è un pò come la riviera da noi: musica, locali e ristoranti accompagnano noi turisti fino a tardi.
Oramai abbiamo i nostri posti di fiducia, sopratutto per il cibo, non perchè gli altri non siano buoni ma perchè si crea un legame con i ristoratori che vedendoli una volta all'anno fa piacere tornare a salutarli.

Uno di questi è proprio sulla provinciale per S.Teodoro ed è LA GASTRONOMIA GALLURESE, gestione famigliare e tanto buon cibo.
A parere nostro i posti devono sapere di #Casa e tradizione, qui li trovate entrambi ed è per questo che abbiamo scelto come copertina la foto del loro ingresso.






 Cosa aggiungere ancora, crediamo nulla, no anzi una cosa la vogliamo dire: l'anno scorso avevate chiesto in molti, dove e se, avevamo scelto di passare le nostre vacanze, così mosse dal vostro entusiasmo quest'anno vi abbiamo accontentato con foto, dirette e stories su #Instagram.
Speriamo di avervi fatto venir voglia di Sardegna e chissà che la prossima volta non ci si incontri in mezzo a tutto questo azzurro.

 
#CasaSaky 

  

Commenti

  1. Che meraviglia la Sardegna, e che dolcezza il tuo racconto!
    Sempre un po' vintage e sempre avvincente! 😍

    RispondiElimina
  2. Davvero ben raccontato questo viaggio in Sardegna che io ho assaporato per la prima volta quest'anno quasi nella stessa zona e nello stesso periodo! All'inizio non capivo se stavo veramente in vacanza, poi ho sentito tutto quello che hai descritto: il clima, il cibo, il mare...vorrei tornarci :D le persone poi mi piacciono, i commercianti disponibili e simpatici.

    RispondiElimina

Posta un commento

Articoli